Galleria d'immagini

L'antico Convento delle Orsoline, ora sede stabile del Governo cantonale, fu edificato nel 1738 e il 26 agosto del 1803 nel suo Refettorio si tenne la prima seduta di Gran Consiglio. Nel 1881 Bellinzona diventa capitale unica e stabile del Cantone e il Palazzo delle Orsoline diventa sede definitiva del Governo e del Parlamento cantonali.

Il 1° marzo del 2002 iniziarono i lavori di ristrutturazione della Sala del Gran Consiglio che fu consegnata al Parlamento ticinese il 24 maggio 2003.

Per le loro regolari sedute le Commissioni parlamentari si riuniscono nelle apposite sale di Palazzo delle Orsoline. Nel 2009 è stata inaugurata una moderna sala dotata di tutti i comfort per le riunioni dei commissari.

I busti di alcuni dei "padri della Patria", ovvero dei politici che hanno contribuito in maniera determinante al processo di edificazione e consolidamento dello Stato, abbelliscono dal 1961 le pareti del corridoio esterno alla Sala del Gran Consiglio.