Permesso per stranieri ammessi provvisoriamente F

È rilasciato agli stranieri che, per decisione della SEM, vengono ammessi provvisoriamente in Svizzera.

A determinate condizioni, la SEM può concedere lo statuto di rifugiato ammesso provvisoriamente.

Le persone con tali statuti possono, dopo tre mesi dal loro arrivo in Svizzera, chiedere l'autorizzazione a svolgere attività lavorativa.
Tale istanza soggiace al preavviso dell'ufficio del mercato del lavoro.
 
Le persone al beneficio di un permesso di ammissione provvisoria F possono, a determinate condizioni, chiedere il rilascio di un permesso di dimora annuale B.
I requisiti richiesti dall'autorità federale sono :

  • 5 anni di soggiorno in Ticino;
  • comportamento incensurato;
  • indipendenza finanziaria;
  • buona salute;
  • dimostrare una buona integrazione nel tessuto sociale ticinese.