Nazionalità doppia o multipla

Viste le diverse legislazioni nazionali oggi esistenti in materia di cittadinanza non è raro che una persona sia in possesso di un'altra nazionalità oltre a quella svizzera. Basti pensare ad esempio ai figli di genitori di diversa cittadinanza nazionale. La circostanza vale anche per chi si naturalizza in Svizzera. Il nostro diritto ha infatti rinunciato da tempo a lottare contro il fenomeno della doppia nazionalità. Pertanto, lo straniero che assume la cittadinanza svizzera con la naturalizzazione può conservare la sua nazionalità di origine, salvo che dopo l'avvenuta naturalizzazione sia lui stesso a notificare la propria rinuncia alla competente autorità del suo Stato di provenienza (e quest'ultimo beninteso l'accetti!), oppure che il diritto di questo Stato preveda simile perdita per chi si naturalizza altrove.