Pubblicazioni

A - Z

  • Sportivi d’élite e allenatori professionisti - criteri per l’ammissione e il rilascio di un permesso di dimora

    Le persone straniere ingaggiate da una società sportiva per partecipare ad un campionato sono soggette all'ottenimento di un permesso per stranieri in quanto, in questo caso, vi è attività lucrativa con assunzione d'impiego. La partecipazione a competizioni di livello internazionale: Giro della Svizzera o di Romandia e meetings di atletica leggera, concorsi ippici, tornei di tennis, golf, ecc. come pure allenamenti individuali o con sportivi d'élite svizzeri (di 1 o 2 mesi) non è considerata attività lucrativa ai sensi della LStr sottoposta all'obbligo di un permesso.

    [.pdf 1.3 MB]